Mostra fotografica “Il Piemonte per immagini: città, cultura e paesaggi” - Conoscere attraverso 12 itinerari eco-sostenibili.

Una raccolta di immagini fotografiche sul territorio piemontese racconta 12 itinerari turistico-culturali percorribili con mezzi pubblici (treno, autobus, tram, battello, funicolare) o privati ma eco-sostenibili (bici, anche a pedatata assisita, cavallo e, naturalmente, camminando).

L’allestimento, a cura dell’Associazione DistretTo Fotografico che ha coinvolto oltre 40 fotografi è visitabile presso la Sala Mostre Regione Piemonte in Piazza Castello 165 a Torino, dal 30 novembre al 16 dicembre 2018, tutti i giorni dalle 10 alle 18. L’ingresso è libero.
Il progetto propone 144 fotografie “artistiche” che raccontano i paesaggi e le caratteristiche culturali dei luoghi e 100 fotografie “di contorno” con didascalie che illustrano i mezzi di trasporto utilizzati e le indicazioni per poter rivivere la stessa esperienza in prima persona. Le foto esposte sono, a tutti gli effetti, una passeggiata virtuale nelle otto province piemontesi, che comprende anche tre itinerari Torinesi e un percorso, nell’Alessandrino, studiato appositamente per persone con disabilità. Ogni itinerario può essere realizzato nell’arco di una giornata e in qualsiasi momento dell’anno.

Nel dettaglio, i dodici itinerari che propone la mostra sono:
- il percorso dell’acqua: dal Colle del Nivolet a Ceresole Reale (To);
- da Mondovì al Santuario di Vicoforte passando per la via delle Cappelle (Cn);
- Monferrato astigiano: il romanico tra borghi e colline (At);
- Orta San Giulio: tra borgo e isola (No);
- da Stresa a Verbania passando per giardini (Vco);
- da Casale Monferrato al Sacro Monte di Crea (Al);
- i territori del Marchesato: da Saluzzo a Castellar (Cn);
- Biella, Burcina, Oropa e Ricetto di Candelo (Bi);
- da Vercelli a Lucedio, deviando sul Canale Cavour (Vc);
- da Rosta ad Alpignano pedalando in compagnia (To);
- da Torino a Superga: lungo il Po e su per la collina (To);
- Alessandria e la sua Cittadella (Al).

Sabato 1° dicembre, dalle ore 15 alle 18, i fotografi hanno illustrato gli itinerari di Alessandria, Asti, Biella, Saluzzo e Torino. Domenica 16 dicembre verranno illustrati, sempre dalle 15 alle 18, i percorsi di Casale Monferrato, Ceresole, Rosta-Alpignano, Mondovì, Stresa e Orta.