Agrourbanism. Tools for Governance and Planning of Agrarian Landscape. Springer, 2019

A cura di Enrico Gottero (Springer, 2019), l’opera raccoglie alcune delle più recenti esperienze di ricerca e sperimentazione nel campo della pianificazione agro-paesaggistica, in Europa, Asia e America.

Attraverso il contributo di numerosi autori internazionali, il volume illustra le intersezioni tra urbanistica, pianificazione paesaggistica, politiche alimentari, agricoltura e sviluppo rurale, così come i principali elementi d’innovazione che tale approccio comporta in termini di governance (politiche e pratiche), relazioni spaziali e funzionali. Agrourbanism esamina l’agricoltura professionale e familiare utilizzando un approccio trasversale multidisciplinare. Analizza criticamente il paesaggio agrario a diverse scale (regionale, metropolitana e locale) e in vari contesti territoriali (urbani, rurali e periurbani). Fornisce inoltre molti spunti di riflessione per policy e decision makers, pianificatori, landscape managers, agricoltori, gestori di aree protette, enti locali e gruppi di azione locale, nell’intento di fronteggiare le sempre più emergenti questioni interdisciplinari legate alla pianificazione e gestione dello spazio agricolo. Il volume, organizzato in quattro sezioni e 16 capitoli, ha l’obiettivo di contribuire al dibattito politico e accademico sulle nuove modalità di governance degli spazi agro-urbani, le nuove forme di agricoltura e i luoghi in cui si pratica l’attività agricola, le funzioni ecosistemiche, nonché gli strumenti di pianificazione che fanno leva sull’agricoltura come una delle principali forme di uso e gestione del territorio.

L’anteprima del libro è disponibile sul sito: https://www.springer.com/gp/book/9783319955759
Qualsiasi commento o feedback è benvenuto.
Per maggiori informazioni: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.